contatore accessi

Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato

[jamiesocial]

Se il form non dovesse funzionare CLICCA QUI SUL LINK DIRETTO  

Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato

Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato

Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato

Ciao e benvenuto in questo argomento, che tratteremo oggi: Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato . Cosa significa questo? E’ un grande e vasto argomento, ma cercherò di isolare qui quello che ci interessa nel nostro settore: la Ristorazione.

In tutti i campi della vita, la costanza e la perseveranza, sono quello che premia,  questi sono 2 ingredienti per il successo in ogni cosa. Nel nostro settore, ci sono degli aspetti nei quali la costanza ti dà l’ago della bilancia dei tuoi incassi. Ci sono Imprenditori che mi iniziano a fare un sacco di cose per promuovere il loro Punto Ristorativo, lo fanno per un buon periodo, e poi quando vedono che il lavoro decolla un pò, sono tutti contenti,  mollano la presa e aspettano, pensando che il lavoro vada da solo, tornando al vecchio sistema…

Oppure, secondo punto, quello che io dico sempre a tanti quando iniziano il Programma, si prova a fare qualcosa per un mesetto, pensando che subito dopo una settimana tu possa avere i risultati velocemente…ci  vuole il tempo per dire al mondo che tu ci sei…si fin’ora tu sei dimenticato, non è che tutto d’un tratto tu diventi famoso, ci vuole un attimo che la gente percepisca quello che stai facendo, sempre che tu stia facendo le cose giuste…

Quello che la maggior parte delle volte si dimentica è che il tuo Ristorante, pizzeria, griglieria…o quant’altro è una istituzione statica, che non ha vita, è una istituzione, e sei tu che dai vita a questa, apportando o meno tutto l’entusiasmo che ci vuole per farla vivere. Ecco perchè anche se tu pensi che dopo un periodo di tempo che hai fatto un sacco di peripezie per portare le persone nel tuo locale, le persone dovrebbero arrivare da sole e farlo come abitudine…

Questo invece non è vero, e lo sai perchè? perchè le persone vengono veicolate e si spostano per promozioni, per emozioni e a volte, il più delle volte vengono spostate in gruppo, e tu se non hai fatto nulla per spostarle costantemente e attrarle a te, loro dimenticano il tuo invito e aderiranno all’invito di che lo fa per ultimo. La memoria non rispetta in certe cose la razionalità, ma segue in questo caso il divertimento e la convenienza…

Il cervello non ricorda quello che tu gli dici nel passato, ma afferra le emozioni del presente e sfrutta quello che può usare per divertirsi ora in questo momento. Mi ricordo sempre quello che ha detto un personaggio famoso, che la vita è per 1/3 lavoro e per 2/3 teatro… questo sta a significare che le persone amano le distrazioni il divertimento e seguono l’onda…

Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato

Allora la domanda che voglio porti oggi è la seguente: in quale modo tu stai sollevando l’onda che farà rumore per attrarre il tuo cliente? In quale modo stai perseguendo con costanza e perseveranza questo obbiettivo affinchè il tuo lavoro non possa mai avere cali o montagne russe? Se tu stai già facendo questo, e stai ottenendo ottimi risultati… ok, non ti resta che andare avanti; se tu invece involontariamente, quando hai visto che il tuo lavoro aveva ottimi risultati, ti sei fermato nel promuoverti e nel movimentare il tuo teatro dietro le quinte, allora ti consiglio di riprendere, perchè il tuo cliente ci tiene, e ci tiene in modo pazzesco.

Ad esempio, una delle cose per le quali sono diventata famosa è la preparazione di un certo tipo di eventi, e quando tu perseveri sempre nel farli, bè ti succede qualcosa di eccezionale… Ma se ti fai un solo evento e poi pensi che il cliente ti ricordi solo per quello, bèh, è come andare al cinema una volta sola nella vita e poi non andarci più. Ricorderai solo quel film e basta…  🙂 e poi cercherai altrove per vederne altri  😀

Ecco perchè io dico sempre che se tu cominci una bella programmazione del tuo lavoro e sei costante nel fare…le cose arrivano e si moltiplicano a macchia d’olio, e non ti fermi più  🙂 Naturalmente se tu segui un percorso guidato, come spiego nel RUSP, è tutto un altro risultato ancora…La costanza e la Pazienza sono quelle che ti premiano sempre.

Bene per oggi è tutto, spero che questo possa aiutarti in qualcosa e l’unica cosa che ti chiedo è di lasciarmi un commento, se ti è stato utile questo argomento.

Ciao da Claudia.

 

Summary
Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato
Article Name
Ristoratore quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato
Description
benvenuto in questo argomento, che tratteremo oggi: Ristoratore, quanto gioca la costanza in quello che fai col risultato . Cosa significa questo? E' un grande e vasto argomento, ma cercherò di isolare qui quello che ci interessa nel nostro settore: la Ristorazione.
Author

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *