contatore accessi

Il Ristoratore Innovativo usa il Marketing come Carburante

[jamiesocial]

Il Ristoratore Innovativo usa il Marketing come Carburante

Il Ristoratore Innovativo usa il Marketing come Carburante

Ciao e benvenuto in questo argomento, dal titolo: Il Ristoratore Innovativo usa il Marketing come Carburante,  oppure potremmo anche dire: Il Ristoratore innovativo per acquisire clienti e aumentare gli incassi, usa il Marketing… Il post che ho scritto oggi ha una angolatura su quello che sta succedendo proprio in questo periodo nel nostro settore. Per il 90% delle volte la domanda di rito è questa: “Come faccio a coinvolgere i miei Clienti, portandoli costantemente nel mio Ristorante?” Io credo che la cosa essenziale, prima di pensare a incassare, perchè se tu pensi solo e costantemente al tuo cassetto, credo che i clienti lo respirino e non arrivano, credo sostanzialmente che tu debba creare un ottimo rapporto con la clientela che già possiedi, e poi, concentrarti, attraverso l’uso di un buon marketing per acquisirne dei nuovi.

Questo Step è qualcosa che costantemente non si comprende, perché può darsi che, preso e assillato dai pagamenti e da quello che ti sovrasta, impegni, scadenze e quanto altro, la testa è concentrata solo lì, e non posso che dartene atto.

Ok, per ovviare a questo labirinto come qualcosa che costantemente ti impegna a pensare che non hai fatto tanti coperti e poi sei pressato dalle scadenze, io dico sempre di partire a ritroso da quello che faresti se non avessi nemmeno un cliente. Se il tuo Ristorante aprisse e non arrivasse nessuno, proprio nessuno,  tu a questo punto ti restano 2 cose da fare:

  1. Chiudere, e questa è l’ultima soluzione che io adotterei, anzi proprio la scarterei…
  2. Pensare come mai non stai ottenendo risultati, analizzare la situazione e applicare gli step necessari che possono farti comprendere quanto spazio tu hai ancora per poter dar vita al tuo Ristorante, e qui puoi trovare spunto da un articolo sui  “5 Step necessari per fare il pieno al tuo Ristorante”  che ho scritto precedentemente, del qual puoi ascoltare anche un Podcast, ancor più e sempre valido…

Vediamo un attimo: perchè ho detto che -Il Ristoratore Innovativo usa il Marketing come Carburante- ? C’è un punto grande di fondo, che mi piacerebbe condividere con te, e cioè questo: la maggior parte degli Imprenditori pensa che le persone debbano arrivare da loro senza mai dare in cambio nulla di quello che ricevono…

Taluni mi dicono: ma io ho i prezzi bassi, regalo già il mio cibo…e su questo potremo aprire un libro, perchè il fatto che tu tenga i tuoi prezzi bassi, sta a significare che hai paura di perdere una gran fetta di clienti, prima ancora di averli attratti a te. Il Prezzo non fa il Ristorante, anzi il prezzo bassissimo lo declassa, perchè finisci per essere preso di mira da una fetta di persone che cerca solo il tuo prezzo, e non la qualità del tuo cibo…

E quindi, la cosa che io dico sempre è questa: perchè tu ti concentri solo sui prezzi bassi che puoi offrire al cliente, invece che concentrarti sul tipo di cliente che tu vorrai ottenere e attrarre a te attraverso le tue promozioni?

sul mercato l’equazione ottimo cibo = incassi d’oro, non c’è più, dovrai fartene una ragione , ma è proprio così… se vorrai creare un pacchetto clienti solido per mettere le tue provviste nel granaio, per i prossimi 120 giorni e di più, allora cancella quello che hai sempre fatto tradizionalmente per anni e comincia a pensare che la strada che ora devi percorrere è quella di chiedere aiuto al marketing.

L’EQUAZIONE, ASPETTARE IL CLIENTE CHE ARRIVI…
NON è Più = A RISTORANTE PIENO…

Il Marketing è importa energia alla tua Attività dà una scossa di innovazione: innanzitutto, attraverso le strategie misurabili, ti aiuta a capire esattamente quali sono i tuoi clienti e le esigenze che loro hanno, capire esattamente quali piatti apprezzano e a implementare periodicamente le promozioni, e poi infine, a festeggiare con loro,  i tuoi risultati. Si, la parte che più mi piace è questa: festeggiare con loro i Risultati; c’è stato un Ristorante di New York, che circa 6 mesi fa ha festeggiato 10 anni di attività e per premiare i suoi clienti affezionati ha fatto una mega festa.

Ovviamente questo ha un grande ritorno, perchè oltre che trasmettere al tuo pubblico questo evento hai una enorme possibilità di creare di nuovo un database di persone entusiaste e interessate al tuo operato, futuri clienti, gli amici degli amici, che apprezzeranno per il fatto che non avevano mai assaggiato nulla da te e ora hanno ricevuto un particolare invito di poter entrare nel tuo locale.

Questo metodo, che potremo considerare come il “mettere il piede nella fessura della porta”, è un metodo che apre un rapporto amichevole e che può diventare duraturo, perchè esula dalla costrizione del cliente di sceglierti solo per il prezzo. Anzi, questa si trasforma in un’arma potente, perchè aumenta la tua riprova sociale, che tu non hai paura di mostrare al mondo quello che fai.

Un evento ha sempre qualcosa di magico, perchè da lì puoi far partire un milione di Promozioni…pensa che con un solo evento un mio cliente è riuscito a stabilire prenotazioni per 5 banchetti… Questo è davvero spettacolare.

Ok, Claudia, e sento già una vocina che mi dice: “Ma Claudia gli eventi costano!”- Ma certo che si, ma ti costerà sempre meno che mettere sul piatto 1000  o 2000 euro in pubblicità che non sai come andrà. Vuoi mettere quanta riprova sociale hai con un evento nel quale tu passi tra i tavoli e conosci esattamente le persone, scambi pareri, conoscenze, strette di mano e tu metti le fondamenta per il futuro? Non ha prezzo.

L’altro giorno ho ricevuto un commento da una persona che mi ha detto: Ma io ho un ristorante di lusso, non credo che funzionerà…Io dico che lo dovresti fare, in un certo modo, ma lo dovresti fare,  e invitare i maggiori esponenti della tua nicchia, ricorda bene che ognuno raccoglie ciò che semina, e se tu seminerai bene, potrai diventare qualcuno nella tua zona, sarai riconosciuto per il valore che hai e oltre, e a chi viene chiesto dove mangerebbero, oppure dove soggiornerebbero, non potranno che fare il tuo nome, è questo è solo una parte dei ritorni che tu potrai avere…Certo, per costruire il tuo Brand, quello che la gente pensa di te, non ci vuole solo un giorno, ma un detto dice: “Chi ben comincia è a metà dell’Opera!”…

Il Ristoratore Innovativo usa il Marketing come Carburante

Questo che abbiamo visto è solo un aspetto del Marketing che nella Ristorazione sta salvando Migliaia di aziende: ogni giorno ne ricevo conferme… (ex: Claudia non so come mai, se è perchè sto facendo tutto quello che mi dici, ma qualcosa nel mio locale sta cambiando, alla gente piace, arriva molto volentieri, e il movimento è aumentato! Gi incassi stanno aumentando 🙂 )  Devi solo dare fiducia al Marketing, implementare il cammino e seguirlo, e i risultati saranno visibili…

Certo che settimanalmente sento anche persone che si lamentano…ma cosa ti devo dire. Le mie domande sono sempre le stesse:

  1. Cosa stai facendo?  (Sono un pò ferma/o…)
  2. A quale modulo sei arrivato? (Ho guardato un pò e poi mi sono promesso di studiare più avanti…)
  3. Stai studiando e aggiornandoti? (Si ma saltuariamente…)
  4. Hai bisogno di aiuto? (Si, ma sono pigro a chiamarti per cominciare)

Ecco a questi amici vorrei dire: Il programma non ha i sensori che percepiscono, e altrettanto non puoi metterlo sotto il cuscino aspettando che lavori per te 🙂  tipo la storiella del  missionario e le 5 banane… 🙂  ORA devi iniziare a fare le cose, perchè gli incassi li devi alzare ADESSO… domani è già tardi. Io ti posso aiutare ma non posso fare per te.

 

Spero che questo post ti possa aiutare e ti lascio in omaggio un mio Special Report molto efficace che ho scritto per questo argomento:

Vorresti Aprire oppure Rilanciare il tuo Ristorante? Usa il Marketing come Carburante! Lo puoi scaricare cliccando  DA QUI oppure sull’immagine.  Buon Business, un Ciao Grande da Claudia e alla prossima.

Summary
Article Name
Il Ristoratore Innovativo usa il Marketing come Carburante
Description
Sul mercato l'equazione ottimo cibo = incassi d'oro, non c'è più, dovrai fartene una ragione , ma è proprio così... se vorrai creare un pacchetto clienti solido per mettere le tue provviste nel granaio, per i prossimi 120 giorni e di più, allora cancella quello che hai sempre fatto tradizionalmente per anni e comincia a pensare che la strada che ora devi percorrere è quella di chiedere aiuto al marketing
Author

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *