contatore accessi

Diventare il n.1 o aver paura di andare controcorrente

Diventare il n.1 o aver paura di andare controcorrente

Diventare il n.1 o aver paura di andare controcorrente

Diventare il n.1 o aver paura di andare controcorrente  . Ciao e benvenuto in questo post; in questo periodo, dopo le feste, a detta di tutti il periodo più magro dell’anno (almeno per una Buona parte dei Ristoratori e Similari), credo che si possa fare il punto della situazione e dire quello che è importante per la tua azienda, oppure no.

Mi trovo spesso a discutere con Imprenditori di differenti vedute, ma alla fine si cade sempre lì: in quale modo posso incassare di PIU’? Questa e la differenza, perchè il cassetto è qualcosa che ti cambia il tutto, ti col cassetto pieno puoi pagare i tuoi operai, se ci sono, puoi pagare affitti, bollette, tasse, ma se tu non incassi, non potrai pagare nulla… Certo! Ma come posso fare?

Questa è la domanda cruciale che il 98% di rivolge tutte le volte: se non incasso, andrò a chiudere.

Bene, oggi ho un paio di cosette da dirti, e credo di poterti aiutare, e se non riuscirò nel mio intento a farti comprendere quello che è importante per la tua azienda, allora forse significa che in te non c’è nessun interesse per poter migliorare, saltare fuori dalla massa e GRIDARE: HEI! CI SONO ANCH’IO!

Ok, io sto testando con mano quanta volontà hanno gli Imprenditori di farcela in un momento come questo, ma se tu non comprendi che la comunicazione è davvero cambiata ora da 7-8 anni a questa parte, e il tutto si sta ancora evolvendo, allora stai per restare indietro.

Diventare il n.1 o aver paura di andare controcorrente

Io solo quella che sovente dico ai ristoratori: “NON PUOI ASPETTARE IL TUO CLIENTE SULLA PORTA!”  Si ma io ho fatto questo e quello… mi sento dire perennemente queste frasi!  Ma se tu parti da un pianeta desertico, dove gli unici clienti che hai sono quelli che fedelissimi arrivano a mangiare da te da 15 anni, e pensi che gli altri non arrivano perchè tu sei brutto e cattivo, allora hai sbagliato candeggio!

Ma… la domanda alla qual vorrei che tu mi dessi risposta è questa: BASTANO IO TUOI 4 GATTI CHE ARRIVANO DA TE DA 20 ANNI A PAGARE LE SPESE e a guadagnare? La risposta è no! …e lo sai perché?, perchè se così fosse, non ti danneresti tanto a cercare di incrementare, e non mi diresti che sei insoddisfatto, non mi diresti che non ci arrivi a pagare il tutto e resti aperto 7 su 7… senza un metodo, senza nulla. La forza di un Imprenditore è capire che per espandere l’attività devi investire qualcosda sul Marketing, per promuovere la tua Azienda, qui ci sono molte barriere, perchè noi qui in Italia siamo FORTI DEL NOSTRO CIBO, e non guardarmi male, sì è proprio così, non crediamo troppo nel nostro Ottimo cibo, ma ora ti faccio sobbalzare dalla sedia:

HAI MAI VISTO UN CIBO CHE TIRA LA GIACCA AI TUOI CLIENTI E LI CHIAMA? hAI MAI VISTO CHE I CLIENTI SI GIRANO PERCHè HANNO LA TELEPATIA E SENTONO IL PROFUMO DELLE TUE PENTOLE A 50 KM?

non credo!!! E allora? Allora conviene che facciamo io e te un ragionamento, e se vorrai PROMUOVERE la tua attività, nel senso, che se vorrai che costantemente il tuo punto Ristorativo sia interesse e Attrazione per i tuoi clienti, e quelli nuovi che verranno e amici degli amici, ti devi PROMUOVERE. ok, ma come faccio? Bene, ci sono determinati modi che puoi sfruttare, anzi, credo che siano ora molti i modi che tu puoi sfruttare per fare clienti nuovi, ma questo, mi sembra di averlo ripetuto più e più volte nei miei Report e se non li hai ancora scaricati ti invito a scaricare qualcosa nelle Risorse Gratuite, e troverai un sacco di materiale che ti dà i primi rudimenti, ma vedi il punto non è come fare… IL PUNTO CHE MOLTI NON CAPISCONO è FARE!

Quando io dico alle persone che se partono dal deserto del Sahara ci vogliono almeno 3-4 mesi di routine per far vedere che la tua attività esiste, tu, Imprenditore arricci il naso perchè devi investire qualche cents  nel Marketing… Ma lascia che io ti dica: Quanti soldi investi in tasse?

Esse, ti portano lucro? E le tasse le paghi volentieri? Ma veramente le devi pagare, giusto? Sei contento ogni volta che vai a fare il bonifico per versare le tasse? E non trovi altrettanti soldi da investire per promuovere la tua Azienda? Non trovi che sia profittevole che le persone conoscano il tuo operato?

Ti sfugge qualcosa? Oppure ti sfugge che se non investi per poter espandere la tua Azienda e farla conoscere, non potrai nemmeno pagare le tasse? E’ successo a me, è successo ad altri, e sta succedendo tutte le settimane ad Imprenditori che ragionano ancora alla vecchia maniera; NON PUOI SPERARE CHE IL TUO CLIENTE ABBIA LA TELEPATIA E TI LEGGA NEL PENSIERI IN QUELLO CHE TU STAI FACENDO SUL MERCATO!!!

Ecco perchè io dico sempre:

  • Hai il coraggio di andare Controcorrente?
  • Hai il coraggio di investire qualcosa per farti conoscere nel modo giusto?
  • Hai il coraggio di usare un marketing Misurabile?
  • Hai il coraggio di vedere lontano e di coinvolgere le persone affinchè possano vederti e apprezzare tutto quello che fai?
  • Bhè, se pensi che tu sarai forte solo per quanto riguarda il tuo prodotto, perchè è buono, e perchè sei il Migliore sulla piazza, allora hai GIà PERSO IN PARTENZA!!!

Ok, non me ne volere, ma io sono sempre franca quando parlo, e gli Imprenditori per i quali spendo e investo le mie energie e il mio tempo nel curare i loro interessi, affinchè possa tradursi tutto in maggiori incassi, mi conoscono, e sanno che dico sempre la verità. Non puoi sconfiggere la tua Ombra se resti a guardarla, porta il sole dentro di te, aggiornati e tutto cambierà.

Quindi: sei disposto a

Diventare il n.1 o aver paura di andare controcorrente  ?

Questa è la domanda grande! A te la risposta!!!

Claudia.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *