contatore accessi

La comunicazione cambia e tu…rimani statico

La comunicazione cambia e tu…rimani statico

La comunicazione cambia e tu…rimani statico

La comunicazione cambia e tu…rimani statico  …E’ un bel pò che non mi siedo a questa tastiera per scrivere qualcosa di urgente, ma oggi, dopo quasi 3 mesi, sento che c’è bisogno di comunicare qualcosa che sta succedendo, qualcosa che cambierà l’aspetto di moltissime aziende da oggi in avanti: “La Comunicazione Interattiva”. Ok, aspetta perchè tu forse penserai: -Ma di quali aziende stai parlando? – Delle aziende che sono a contatto col pubblico, Commercianti, Artigiani, aziende che sul mercato ci stanno ancora, ma che se non si adegueranno al tipo di comunicazione, ben presto scompariranno.

  • Ci sono delle enormi differenze sul far sapere che ci sei e quello che fai, e aspettare che i clienti arrivino.
  • Ci sono delle enormi differenze nel dondolarsi che si ha un bel locale e guardare i tavoli dall’interno pensando che la gente arrivi.
  • Scusa la mia franchezza, ma quando vedo che un Imprenditore pensa che solo perchè offre un ottimo servizio, la gente debba arrivare, questo è sorpassato…e guarda che sono ben consapevole di quello che dico.

Poniti alcune domande:

  • “A chi ho detto che il mio cibo è straordinario?”
  • A chi sto comunicando che quello che faccio ha un senso?
  • Chi sto coinvolgendo per avere un loro parere su quello che io faccio?
  • Sto facendo un Programma mensile per divulgare questo?
  • Sto programmando una serie di eventi che mi fanno decollare sul mercato?
  • In che modo lo sto facendo?
  • Oppure penso soltanto che la cucina possa testare e portare la mia clientela a qui? (Attenzione: la cucina è Importantissima, ma non è l’elemento preponderante, perchè le cose devono viaggiare di pari passo)

Se la risposta a tutte queste non c’è … bhè allora credo sia ora di chiedersi perchè sei sul mercato 🙂 E così, quando molti arrivano da me dopo aver provato 3000 sistemi, ah… lascia che ti dica… ci sono un sacco di miracolati che offrono servizi che con la ristorazione non hanno nulla che fare,  che quando vado a vedere scopro che sono solo dei bravissimi informatici e di ristorazione non sanno nulla… oppure persone che stanno esattamente copiando il modello che offro, (solo per fare business) ma non sanno che a loro manca la parte fondamentale: 30 anni di esperienza nel settore… e dopo qualche tempo i clienti, si rendono conto che hanno sprecato qualche migliaio di euro facendo ereggere siti vetrina che sono costati una cifra, ma di interattivo non hanno nulla…

Perchè la forza è l’Interattività? Perchè sarà il futuro, nel prossimo decennio l’Interattività sarà la medicina delle Attività, e non ti sto dicendo che questa è la chimera per tutti, ma per molti, e per tutti coloro che applicheranno quello che io insegno nel RUSP e che sto facendo in assistenza diretta è già realtà.

Perchè vedi, il giorno che mi sono detta: -Vediamo se quello che vado dicendo funziona veramente! Perchè non applicarlo dal vivo? E così ho fatto! E le cose stanno davvero funzionando alla grande 🙂

Per gli iscritti al RUSP che lo stanno applicando (Si perchè c’è chi si iscrive e lo lascia nel cassetto, esiste anche questo… come tutte le cose) bèh ti posso dire che la maggior parte di loro ha avuto una Grande Pasqua e tutte le feste comandate ha sempre pieno, ma non solo, anche durante l’anno riesce a spalmare un lavoro costante.

La forza è che tu riesca a lavorare sulle 3 gambe di sostegno, come io spiego benissimo nel Programma:

  1. Creare un Pacchetto clienti
  2. Comunicare costantemente con loro
  3. Sfruttare i Social

Ma questo è un lavoro, del quale tanti si scrollano, perchè non hanno capito, o meglio, capiscono solo che il cibo è la cosa più importante. Ehi! Guarda che ho decine di ristoranti che fanno Ottimo cibo e se lo mangiano tutto loro! Anche tu sei su questa pista? Scusa  la mia verità, ma è così, e ti dico che a me piange nel cuore quando assaggio gli ottimi piatti che uno chef fa e aspetta sulla porta che i suoi futuri clienti li possano mangiare.!!!

No pacchetto clienti = No Incassi!!!

  • Ma il tuo pacchetto clienti dov’è???
  • Non hai pensato che a qualcuno devi dire cosa fai ?
  • Dove sei? e…quello che stai facendo sul mercato?
  • Pensi che la gente abbia un congegno telepatico o un GSM montato e che ogni volta che fai un nuovo menù si accenda la spia? Non credo proprio…
  • Quindi se hai deciso di suicidare la tua azienda, puoi continuare in quello che non stai facendo, e la tua Azienda morirà.
  • Oppure… puoi aggiornarti e la strada dell’aggiornamento è tutta in salita, lo so, ma ti garantisco che tu quando avrai creato il tuo pacchetto clienti… bhè, è tutta un’altra storia, e dovrai fare come hanno fatto i mie ristoratori che a Pasqua hanno mandato via la gente perchè erano già pieni, e tanti avevano ricevuto già in acconto la metà dell’incasso….

Ti piacerebbe fare altrettanto? Io non vendo favole, ma realtà…

Non creo Testimonianze pagate per dire che funziona, ma sono le persone stesse che mi dicono gli incassi sono raddoppiati! La storia cambia!  Non vendo sogni, ma realtà e ti posso dire la cruda verità, quando prendo in mano un posto dico esattamente che il tempo per portarlo in alto dipende dalla tua collaborazione, e sta nel fare tutto quello che ti dico di fare esattamente, ne più ne meno, e non aspettarti che se tu non hai mai fatto nulla in 15 giorni tu abbia il locale pieno; tu dovrai avere pazienza, perchè ognuna delle cose che ti dico di fare ha un senso, e se fai solo metà di quello che ti dico, il tempo del decollo si allunga, questo è provato nella realtà. Ho degli esempi eclatanti di questo, un sacco di specchi che potrei elencarti.

Perchè? Perchè tutto quello che ti sto dicendo è stato testato.

La comunicazione cambia e tu…rimani statico

Ok, per oggi ho parlato molto, e forse ho detto anche delle cose che direttamente possono pungere, ma è la verità, quella che io vado dicendo ad ogni Imprenditore quando esamino con la lente il tutto.

Il problema è la Staticità, la soluzione è l’AGGIORNAMENTO, se non vuoi morire. Scordati solo per un attimo i tuoi piatti (HO DETTO SOLO PER UN ATTIMO: I TUOI PIATTI SONO MOLTO IMPORTANTI) e pensa a quanto è importante il tuo futuro e come sei piazzato sul mercato; Immaginati solo per un attimo quanta gente sa quello che tu offri, e vedrai che il quadretto sarà istantaneo.

Tu auguro una felice giornata di cuore, e se vorrai chiedermi un tuo parere puoi sempre inviarmi un messaggio a cla61@ymail.com . Non ti prometto che ti risponderò subito, ma ti risponderò nelle 24 ore. Rispondo sempre a tutti.

Buon Business, Claudia.

La comunicazione cambia e tu…rimani statico

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *